Giovanni Segantini 1858 - 1899

 

 

 Giovanni Segantini 1858 - 1899Segantini Giovanni: il pittore nacque ad Arco in provincia di Trento nel 1858 e scomparve ad Engadina sullo Schafberg nel 1899, rappresentò in Italia il maggiore pittore divisionista.

Lo studio della luce

 Allievo dell'Accademia di Brera di Milano, fu influenzato dall'ultimo romanticismo lombardo di T.Cremona, F.Carcano e L.Conconi. Superata l'esperienza giovanile e abbandonati i temi cari a Cremona ad esempio le periferie milanesi squallide, per influsso di J.F.Millet approfondì lo studio della luce. 

La plasticità

 Studiò il divisionismo francese, soprattutto dopo l'incontro con V.Grubicy nel 1881. Applicò in modo originale questa tecnica, senza però rinunciare alla plasticità della rappresentazione.

 

"Mezzogiorno sulle Alpi"

"Alla stanga" 1886-88

"An idill"

 

Opere principali 

  § "Alla stanga" opera del 1885 situato nella Galleria d'Arte Moderna a Roma;

  § "Ritorno" situato nella Galleria d'Arte Moderna a Roma;

  § "Ora triste" situato nella Galleria d'Arte Moderna a Roma.

  § "La Natura" opera del 1899 ora esposto nel Museo Segantini a St.Moritz;

  § "La vita" opera del 1899 ora esposto nel Museo Segantini a St.Moritz;

  § "La morte" opera del 1899 ora esposto nel Museo Segantini a St.Moritz.

  § "trittico" rimasto incompiuto.

 

Per visualizzare l'immagine è necessario il Plug-in di Flash.

 

 

  Home  |  Introduzione  |  Storia dell'Arte  |  Tavole cronologiche  |  Artisti  |  Eventi  |  Nudo nell'Arte   |  Impressionismo  |   Immagini per Desktop  |  Movimenti artistici

 Home  |  Introduction  |  Art's history  |  Chronological tables  |  Present day Artist's  |  Artists of the past  |  Astrology in the Art   Naked in the Art's   |   Impressionism  |  Desktop

 

 

Artinvest2000 Il Portale internazionale delle Arti Copyright 1999-2007© E' severamente vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti di questo Portale senza la preventiva autorizzazione. Qualunque illecito verrà perseguito a norma di Legge. Utilizzare la risoluzione 1024x768