Antonio Possenti: il pittore nacque a Lucca l'11 gennaio del 1933.

 

La formazione

 Dopo il Liceo Classico si è laureato in Legge all'Università di Pisa. 

 Dopo un periodo iniziale dedicato alla grafica è passato alla pittura. 

 Fra le manifestazioni ricordiamo: il Premio Suzzara, la Quadriennale di Roma, il Premio Fiorino di Firenze, il Salone Internazionale di Parigi e la Biennale di Madrid. 

 

 

 

 

 

"Il ballo dei marinai"

"Viaggiatore d'inverno"

 

 

 

 Nel 1984 allestisce diverse personali: all'Azienda del Turismo di Marina di Massa; alla Galleria Comunale di Grosseto; alla Galleria Davico di Torino; alla Galleria Il Minotauro di La Spezia; al Tempietto di Brindisi nel 1985 e così alla Galleria Arco di Madrid.

 

La fantasia

 Dopo un' attività quasi esclusivamente grafica, dal 1960 si dedica con continuità alla pittura, e con grande fantasia e gusto far il surreale e il Naif, narra favole di strani uccelli, di boschi incantati, di giocattoli fantastici. 

Le tecniche utilizzate dall'artista sono: olio e acquerello.

 

Per visualizzare l'immagine è necessario il Plug-in di Flash.

 

 

Home   Introduzione   Artisti contemporanei   Artisti del passato   Artisti segnalati   Vendite on-line   Storia dell'Arte     Guestbook    Desktop

 

 

Artinvest2000 Il Portale internazionale delle Arti Copyright 2005© E' severamente vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti di questo Portale senza la preventiva autorizzazione. Qualunque illecito verrà perseguito a norma di Legge. Utilizzare la risoluzione 1024x768