Edvard Munch 1863 - 1944

 

                       

 

   English version

 

Edvard Munch: nacque a Loten nel 1863 e scomparve ad Ekely, (Oslo) nel 1944.

La drammaticità

Pittore ed incisore norvegese frequentò la scuola d'arti e mestieri di Oslo ed esordì con dipinti di intima e delicata espressività. Il periodo più importante dell'attività di Munch è compreso nel decennio 1892-1902, nel corso del quale l'artista definì e rivelò la sua ricerca poetica e le qualità del suo linguaggio pittorico, che affondava le radici nel clima secessioniostico del tempo e si arricchì degli apporti del simbolismo in un'interpretazione di intensa drammaticità, secondo i modi che divennero propri dell'espressionismo tedesco.

I temi:
 L'amore, la morte e più tardi la vita furono i temi pressanti di tutta la sua pittura.


Alcune opere:
 Sera, via Karl Johan a Oslo" del 1892 a Bergen appartenente alla collezione Rasmus-Meyer; "L'urlo" del 1893; "Madonna, Angoscia" ora ad Oslo nel Museo Munch; "Il fregio della vita" del 1899-1900; affreschi dell'università di Oslo nel 1911; " Pubertà" del 1894 nella Galleria Nazionale di Oslo.

 

 

                 
 

  Home  |  Introduzione  |  Storia dell'Arte  |  Tavole cronologiche  |  Artisti  |  Eventi  |  Nudo nell'Arte   |  Impressionismo  |   Immagini per Desktop

 Home  |  Introduction  |  Art's history  |  Chronological tables  |  Present day Artist's  |  Artists of the past  |  Astrology in the Art   Naked in the Art's   |   Impressionism  |  Desktop

 

Artinvest2000 Il Portale internazionale delle Arti Copyright 1999 - 2013© E' severamente vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti di questo Portale senza la preventiva autorizzazione. Qualunque illecito verrà perseguito a norma di Legge. Utilizzare la risoluzione 1024x768