René Magritte 1898 - 1967

 

 

Renè Magritte 1898 - 1967MAGRITTE RENE': Il pittore belga nacque a Lessines nel 1898 e scomparve a Bruxelles nel 1967.

Futurismo e astrattismo
 Avviato agli studi classici si volse subito alla pittura frequentando dal 1916 l'accademia di Bruxelles. Attraverso P.L. Flouquet nel 1919 Magritte si interessò al Futurismo, al cui influsso si sottrasse, dopo aver conosciuto l'opera di De Chirico, per volgersi verso la pittura astratta. 

Il surrealismo
 Nel 1925 entrò nel gruppo surrealista di Bruxelles insieme a G. Goemans, M. Lecomte e P. Nouge e aderì alla società del Mistero. Nel 1927 si trasferì in Francia partecipando alle manifestazioni del gruppo surrealista francese, con il quale espose a Parigi nel 1929.

 

 "Figlio dell'uomo"   

 

Opere principali:


§ "L'impero della luce" opera del 1953-54 ora in The Peggy Guggenheim Foundation;

§ "Il falso specchio" opera del 1929 ora nel Museum of Modern Art di New York;

§ "Gioventù illustrata" "Youth illustrated" opera del 1937 ora all'interno del Edward James Foundation in Sussex;

§ "La grande guerra" opera del 1964 collezione privata.

§ "La mano felice" 1953, olio su tela, ora nella Galerie Isy Brachot, Brussels.

 

 

 

 

 

 

 

  Home  |  Introduzione  |  Storia dell'Arte  |  Tavole cronologiche  |  Artisti  |  Eventi  |  Nudo nell'Arte   |  Impressionismo  |   Immagini per Desktop  |  Movimenti artistici

 Home  |  Introduction  |  Art's history  |  Chronological tables  |  Present day Artist's  |  Artists of the past  |  Astrology in the Art   Naked in the Art's   |   Impressionism  |  Desktop

 

 

Artinvest2000 Il Portale internazionale delle Arti Copyright 1999-2007© E' severamente vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti di questo Portale senza la preventiva autorizzazione. Qualunque illecito verrà perseguito a norma di Legge. Utilizzare la risoluzione 1024x768