Kandinsky Vassily (1866 - 1944)

 

  English version

Vassily Kandinsky: Il suo nome esatto era Vasilij Vasil'evič Kandinskij. Il pittore nacque a Mosca il 4 Dicembre 1866 e scomparve il 13 Dicembre del 1944 a Neuilly-sur-Seine.

L'arte astratta

 Fu pittore e teorico dell'arte russa, e fu considerato il principale iniziatore dell'Astrattismo. Nel 1896 si trasferì a Monaco dove studiò pittura alle scuole di F. von Stuck e di A. Azbé e venne a contatto con i nuovi caratteri dello Jugendstil, di cui Kandinskij diede un'interpretazione in chiave neoimpressionista e "Simbolista" svolta nell'ambito del gruppo Phalanx da lui fondato nel 1902. I fatti più importanti e decisivi per la definizione teorica e la sperimentazione della nuova pittura non oggettiva maturarono nel breve periodo 1908-14. Nello svolgimento di quegli anni si collocano la fondazione nel 1909 della Neue Kunstlervereinigung da cui prese vita nel 1911 il Blaue Reiter; la mostra al secondo salone internazionale di Odessa nel 1910 dove Kandinskij espose alcune improvvisazioni e composizioni, tra le quali figurava quello che viene considerato il primo acquerello astratto ora a Parigi  nel Musée national d'Art Moderne; la pubblicazione nel 1912 dello scritto Della spiritualità nell'arte. Ancora in quegli anni vanno ricordati l'incontro con P.Klee nel 1911 e l'edizione dell'Almanacco del Blaue Reiter nel 1912, oltre a un cospicuo numero di opere  altamente significative: "Impressione V - Parco" del 1911 appartenente alla collezione privata di Nina Kandinskij; "Lirico" del 1911  esposta nel Boymans van Beuningen Museum di Rotterdam; "Con l'arco nero" nel 1912 e "Con macchia rossa" del 1914 appartenente alla collezione privata di Nina Kandinskij a Neuilly sur Seine; serie di 35 Improvvisazioni su temi del paesaggio bavarese. Dal 1914 al 1922 Kandinskij soggiornò in Russia. A questo periodo seguì quello degli anni di insegnamento al Bauhaus di Weimar e di Dessau dal 1922 al 1923, ricchi di attività e di avvenimenti: nel 1924 Kandinskij fondò con gli amici A. Jawlensky, P.Klee e L. Feninger il gruppo dei Quattri Azzurri (Die Blaue Vier); nel 1926 pubblicò la sua opera "Punto e linea sul piano" nel 1928 realizzò nel teatro di Dessau  la messa in scena dei Quadri di una esposizione di Mussorgskij.

 

 

VASSILIJ KANDINSKIJ "Piccolo piacere"

Artinvest2000. VASSILIJ KANDINSKIJ "Improvvisazione 7"  1910, olio su tela, 131x97 cm. Tretyakov Gallery, Mosca.

VASSILIJ KANDINSKIJ "Composizione 8"

VASSILIJ KANDINSKIJ "Composizione 6"

VASSILIJ KANDINSKIJ "Composizione 4"

 

 

Ultime opere

 Tra le ultime opere di Kandinskij si ricordano : "Composizione IX" del 1936  e "Blu, celeste" del 1940 appartenenti al Museo Nazionale di Arte Moderna, Centro Georges Pompidou, Parigi.  Una delle opere più complete mai dipinte dall'Artista fu "Composizione VII" del 1913.

 

Opere principali

New york - Guggenheim Museum

  § "La montagna blu" olio su tela del 1908-1909;

  § "Piccole gioie" olio su tela del 1913;

  § "Composizione VIII" olio su tela del 1923.

Parigi - Musée national d'Art Moderne

  § "Paesaggio con campanile" olio su cartone del 1909;

  § "Primo acquerello astratto" acquerello su carta del 1910-13;

  § "Composizione X" olio su tela del 1939.

Monaco-Stadtische Galerie im Lenbachhaus

  § "La notte" olio su tela del 1907;

  § "Improvvisazione XII" o "Cavaliere" olio su tela del 1910.

  §"Case a Murnau" olio su tela del 1909 esposto nel Museo Russo a S. Pietroburgo.

  § "Paesaggio con chiesa II" olio su tela  del 1913 appartenente alla collezione di Peggy Guggenehim a Venezia.

  § "Il cavaliere azzurro" olio su tela del 1903 esposto alla Fondazione E.G. Buhrie a Zurigo.

 

 

 

  Home  |  Introduzione  |  Storia dell'Arte  |  Tavole cronologiche  |  Artisti  |  Eventi  |  Nudo nell'Arte   |  Impressionismo  |   Immagini per Desktop  |  Movimenti artistici

 Home  |  Introduction  |  Art's history  |  Chronological tables  |  Present day Artist's  |  Artists of the past  |  Astrology in the Art   Naked in the Art's   |   Impressionism  |  Desktop