DE LEMPICKA TAMARA  1898 - 1980

 

 

"Portrait of Marquis Sommi" 1925, oil on canvas, private collection.     "Kizette on the Balcony" 1927, oil on canvas, Musée National d'Art Moderne, Paris.     "High Summer" 1928, oil on wood, private collection.     "The Girls" 1928, oil on canvas, private collection.     "Portrait of Prince Eristoff" 1925, oil on canvas, private collection.     "Spring" 1928, oil on panel, private collection.    Tamara de Lempicka,  Romana de la Salle 1929

 

English version

Tamara De Lempicka:

Tamara de Lempicka


 
La pittrice nacque a Varsavia il 1898 e scomparve il 18 marzo del 1980 senza sofferenze durante il sonno e come da lei richiesto la figlia Kizette sparse le sue ceneri sul cratere del vulcano Popocatepetl.

Il suo primo matrimonio
 L'artista si sposò con il giovane avvocato di Pietroburgo di nome Tadeusz Lempicki nell'anno 1916, all'interno della cappella dei Cavalieri di Malta a Pietroburgo. Visse in ambienti agiati ed in un tenore di vita molto alto, ma durante la rivoluzione d'ottobre la famiglia dovette ricevere forti colpi. Si trasferirono a Parigi dove nacque la figlia Kizette. Dopo alcune problematiche i due divorziano nell'anno 1928.

La sua arte
 Intorno agli anni Venti incomincia a prendere lezioni di pittura da Andrè Lhote, le sue preferenze erano il comporre opere raffiguranti nature morte e ritratti della sua piccola. Nel 1960 lo stile dell' artista si rivolge verso l'arte astratta, cominciando a lavorare con la spatola.

L' Italia
Nel 1911 fece un viaggio con sua nonna in Italia dove percepì la sua immensa passione per l'arte. La pittrice nel 1925 porterà la figlia in Italia per studiare i capolavori della pittura classica, ed incontrò il drammaturgo e dongiovanni più celebre in Europa, Gabriele D'Annunzio.

Le prime vendite
 Nella galleria Colette Weill ebbe la soddisfazione di vendere i suoi primi quadri e strinse contatti con il Salon des Indèpendants, col Salon d'Automne e col Salon des Moins de Trente Ans.


Le personali
 Nel 1925 a Parigi ebbe luogo la sua prima mostra Art Decò esponendo al Salon des Tuilleries e al Salon des Femmes Peintres. E dal 1931-39 molte sue opere vengono esposte in diverse gallerie parigine. Nel 1939 viene organizzata una personale nella Galleria Paul Reinart di Los Angeles. Nel 1973 La Galerie du Luxembourg a Parigi organizza una retrospettiva delle sue opere.


Il secondo matrimonio
 Nel 1928 la pittrice conosce un grande collezionista di sue opere il barone Raoul Kuffner, con cui ebbe un forte legame sentimentale, seguendolo persino al dì là dell'oceano. I due si sposarono nel 1933 pur se la pittrice accettò solo dopo aver avuto consiglio dalla madre, e si trasferirono nel 1943 a New York. Il secondo marito mancherà nel 1962 per infarto, facendo cadere la moglie in una forte crisi depressiva. Dopo la morte del barone, la de Lempicka andò a vivere a Houston in Texas, dove sviluppò una nuova tecnica pittorica consistente nell'utilizzo della spatola al posto del pennello. Le sue nuove opere, vicine all'arte astratta, vennero accolte freddamente dalla critica, tanto che la pittrice giurò di non esporre più i suoi lavori in pubblico.

Nel 1978 si trasferì a Cuevernaca in Messico. Morì nel sonno il 18 marzo 1980. Come da sua volontà, il suo corpo venne cremato, e le ceneri vennero sparse dalla figlia Kizette sul vulcano Popocatepetl.

 


 

GUARDA INOLTRE: Leonardo's biography Leonardo da Vinci      Picasso's biography Pablo Picasso      Cezanne biography Paul Cézanne   Raffaello's biography. Raffaello Sanzio


 

"Portrait of Madame M." 1930, oil on canvas, private collection.    "The Young Ladies" 1927, oil on wood, private collection.    "Portrait of Tadeusz de Lempicki (Portrait of the Artist's Husband)" unfinished, 1928, oil on canvas, Musée National d'Art Moderne, Paris.    "St. Moritz" 1929, oil on wood, Musée d'Orléans.    "Mother Superior 1939"  oil on canvas 22x27cm, Nantes, Musee des Beuax-Arts.    "Sleeping Woman" 1935, oil on canvas, private collection    "Girl with Gloves" 1929, oil on canvas, Musée National d'Art Moderne, Paris
 

 

 

  Home  |  Introduzione  |  Storia dell'Arte  |  Tavole cronologiche  |  Artisti  |  Eventi  |  Nudo nell'Arte   |  Impressionismo  |   Immagini per Desktop  |  Movimenti artistici

 Home  |  Introduction  |  Art's history  |  Chronological tables  |  Present day Artist's  |  Artists of the past  |  Astrology in the Art   Naked in the Art's   |   Impressionism  |  Desktop

 

Artinvest2000 Il Portale internazionale delle Arti Copyright 1999 - 2007© E' severamente vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti di questo Portale senza la preventiva autorizzazione. Qualunque illecito verrà perseguito a norma di Legge. Utilizzare la risoluzione 1024x768 o superiore