Cimabue 1240 - 1302

 

 

 

 

 

 

Cimabue: il nome reale del pittore è Cenni di Pepi nacque a Firenze nel  1240 ca. e scomparve a Pisa nel 1302. 

 

La formazione

 Il pittore si formò nell'ambito del neoellenismo bizantino, non chè del gusto dialettale dei mosaici del battistero fiorentino. La sua opera più antica a noi nota è il "Crocifisso" di S. Domenico di Arezzo del 1268-71, in cui si avverte il premere di un'intensa forza espressiva di valore drammatico nuovo. Di qualche anno più tardi è la "Madonna in maestà degli Uffizi".

 

Gli affreschi

 Verso il 1280 si collocano gli affreschi della basilica superiore di S. Francesco ad Assisi: "Evangelisti" nella volta crociera, "Storia della Vergine" nel coro, "Scene dell'Apocalisse", "Giudizio e Crocifissione" nel braccio sinistro del transetto, "Storie di S. Pietro" nel braccio destro. Anche se fortemente deteriorati, si avverte in essi un senso grandioso dello spazio e la concitata drammaticità delle figure.  Si giunse così al "Crocifisso" ora al Museo dell'opera di S. Croce a Firenze, cui il chiaroscuro più fuso conferisce un tono di drammatica catarsi. Probabilmente vicino a esso si colloca la "Maestà della Vergine" con S. Francesco nella basilica inferiore di Assisi, peraltro assai ridipinta.

 

"Crocifissione"

"Maestà"

"Gesù Cristo"

Cliccate sulle immagini per ingrandirle

 

La nuova scultura pisana

 Nelle opere estreme come la "Madonna del Louvre"ed il mosaico con "S. Giovanni Evangelista" del 1302 nel duomo di Pisa è avvertibile l'influsso delle nuove forme della scultura pisana.

Opere principali

  § "Crocifisso" tempera su tavola del 1268-71 ca. nella chiesa di S. Domenico ad Arezzo.

  § Decorazione dell'abside, della volta centrale del transetto e del transetto sinistro e destro risalente agli anni 1280-83 ca. nella Basilica superiore di S. Francesco ad Assisi.

  § "Madonna col Bambino in trono e due angeli" tempera su tavola del 1280 ca. nella chiesa di S. Maria dei Servi a Bologna.

  § Mosaico con S. Giovanni Evangelista del 1301-02 nell'abside del duomo di Pisa.

Firenze

  § Interventi nei mosaici della cupola negli anni 1270-72 nel Battistero di S. Giovanni.

  § "Madonna col Bambino in trono, angeli e profeti" tempera su tavola  del 1285-86 nella Galleria degli Uffizi.

  § "Crocifisso" tavola del 1287-88 ca. nel Museo dell'opera di S. Croce.

  Home  |  Introduzione  |  Storia dell'Arte  |  Tavole cronologiche  |  Artisti  |  Eventi  |  Nudo nell'Arte   |  Impressionismo  |   Immagini per Desktop  |  Movimenti artistici

 Home  |  Introduction  |  Art's history  |  Chronological tables  |  Present day Artist's  |  Artists of the past  |  Astrology in the Art   Naked in the Art's   |   Impressionism  |  Desktop

Artinvest2000 Il Portale internazionale delle Arti Copyright 1999-2007© E' severamente vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti di questo Portale senza la preventiva autorizzazione. Qualunque illecito verrà perseguito a norma di Legge. Utilizzare la risoluzione 1024x768